Gambe perfette come Averle in modo Efficace

Gambe belle, snelle, sode e tornite, tutte le donne sognano di avere delle gambe perfette. Per avere cosce e polpacci snelli una predisposizione genetica fa la differenza, ma sport ed esercizi possono fare la differenza , ma non solo! Una dieta adeguata, massaggi regolari e numerosi consigli da seguire quotidianamente ti permetteranno di affinare le tue gambe e renderle belle come quelle delle modelle.

circonferenza coscia ideale

Non c’è una misura ideale, non esiste. Preferiamo parlare di proporzione e simmetria rispetto alla figura intera del corpo. Gli unici calcoli della circonferenza della coscia perfetta che esistono sono stati sviluppati dagli atleti.

Questi erano basati su regole di simmetria e proporzione per sviluppare formule per ottenere un corpo armonioso, secondo la nostra morfologia di base. La circonferenza ideale della cosca di una donna dipende dalla sua altezza, diciamo 1/3 dell’altezza – 5 cm circa.

Come prendere le misure correttamente della coscia? C’è un punto preciso visto che la dimensione delle cosce può variare enormemente a seconda della posizione in cui ti trovi e dell’area dove prendi le misure.

Per ottenere un risultato corretto, è quindi necessario alzarsi e prendere le misure utilizzando un metro a nastro nel punto più largo delle cosce.

Gambe perfette 3 buchi

in maniera ideale, secondo qualcuno, le gambe di una donna, quando sono unite, dovrebbero lasciar intravedere tre buchi, uno tra le caviglie e i muscoli del polpaccio, un altro tra i polpacci e le ginocchia e un altro tra le ginocchia e i glutei, sulle cosce.

Molti critici hanno sottolineato che il divario della coscia è una caratteristica fisionomica naturale solo per le donne con un certo tipo di forma del corpo e struttura ossea che la maggior parte dei soggetti femminili non ha. Gli esperti dicono che i tentativi di raggiungere un ideale irraggiungibile si traducono in problemi di autostima che possono portare a disturbi alimentari .

Come avere delle belle gambe

segui questa serie di consigli per avere delle gambe perfette.

Abbronza le gambe

non c’è niente di piu’ bello nel vedere delle belle gambe abbronzate. Attenzione non esagerare con il sole, vanno sempre protette per mantenere la pelle in salute ed evitare scottature pericolose. Usare la crema solare tutti i giorni, sempre, ed evitare di esporsi al sole dalle 11 alle 16.

Puoi utilizzare anche un autoabbronzante per la sera se non sei potuta andare al mare. Attenzione usalo poco e soprattutto provalo prima in una parte nascosta come l’interno gomito.

esercizi per gambe perfette

Per scolpire e tonificare le gambe c’è bisogno di tanta costanza, un’alimentazione sana e tanto esercizio fisico specifico. Ovviamente l’attenzione si deve spostare sull’ irrobustimento del quadricipite e dei polpacci.

Ci sono alcuni rapidi esercizi di tonificazione che puoi aggiungere alla tua routine quotidiana. Inizia saltando l’ascensore e prendendo le scale. Non sottovalutare questa semplice attività . Puoi alternare salendo i gradini anche due alla volta. Fai cinque piani, due volte di seguito e brucerai inoltre circa 100 calorie (oltre a lavorare contemporaneamente addominali, glutei e gambe).

gambe-ideali-3-buchi

gambe-ideali-3-buchi

Anche il ballo tonifica le gambe . C’è un motivo per cui tutti i ballerini hanno gambe fantastiche. È l’attività perfetta. Aumenta la frequenza cardiaca e rassoda le gambe. Altri esercizi che offrono gambe più snelle in poche settimane? Squat, affondi, salto della corda e la camminatae su un pendio sul tapis roulant.

Dovrebbero essere necessari solo circa 15 minuti al giorno per tonificare davvero le gambe. E’ ottimo fare una combinazione di movimenti in piedi che mirano a tutti i diversi muscoli: affondi laterali, affondi a piedi, sollevamenti laterali delle gambe e squat pulsanti con le ginocchia e le dita dei piedi rivolte in fuori. L’ultimo prenderà di mira l’interno delle cosce.

Un altro modo per indirizzare l’interno delle cosce: sdraiati sulla schiena con le gambe dritte in alto, perpendicolari ai fianchi, quindi divaricati e usa i muscoli della parte interna della coscia per unire le gambe.

Per avere le cosce più sode, puoi usare l’acqua in due modi diversi! Innanzitutto il getto d’acqua fredda . Aiuta a tonificare la pelle . Sotto la doccia o nella vasca, fai scorrere un getto di acqua fredda dai piedi ai glutei, andando avanti e indietro. Inoltre, se ti piace l’acqua, prova l’ acquabike o l’acquagym ! Oltre a rafforzare le nostre cosce, l’azione della pressione dell’acqua aiuta a ridurre la cellulite . Uscendo dall’acqua, le gambe sono leggere ei risultati saranno visibili rapidamente.

gambe-perfette

Olio sulle gambe

Alle sfilate e ai servizi di moda, il trucco più grande per far sembrare più belle le gambe di una modella è un massaggio con lozione o olio, ad esempio quello di cocco. Eliminare prima la pelle morta, specialmente in inverno, quando la cute è disidratata, può aiutare le lozioni e gli oli a penetrare meglio.

Esfoliare le gambe una volta alla settimana con uno scrub delicato sotto la doccia. La rasatura delle gambe aiuta anche a controllare la pelle secca e morta. Applicare qualsiasi crema o olio subito dopo la doccia, quando i pori sono aperti e la pelle è più ricettiva.

Depilazione delle gambe

le gambe lisce e senza peli sono l’ideale di bellezza ideale. Per eliminare la peluria, la rasatura è il modo più economico e veloce: assicurati di cambiare spesso le lame (due volte al mese) per ridurre al minimo tagli e graffi. La ceretta può creare un aspetto più levigato, ma costa e fa male più della rasatura. La depilazione laser, che uccide i peli alla radice, si traduce in una superficie più liscia perché la ricrescita è minima e i pori delle gambe sembrano scomparire.

Altri consigli per snellire cosce e polpacci

  • Evita i tacchi alti e i pantaloni stretti perché interferiscono con la circolazione sanguigna e tendono a gonfiare le gambe.
  • Non rimanere in posizione seduta troppo a lungo , questo limita anche la circolazione sanguigna.
  • Evita il calore , che provoca gonfiore alle gambe.
  • Se le gambe tendono a gonfiarsi, considera le calze a compressione che promuoveranno il ritorno venoso e ti permetteranno di snellire le gambe.
  • Quando fate la doccia terminate con un getto di acqua fredda che sale dalle caviglie ai glutei , avrà l’azione di rassodare e raffinare le vostre gambe, grazie ad un’attivazione della circolazione sanguigna.
  • Massaggia le gambe o fai un massaggio . I massaggi drenanti cosce e polpacci favoriscono l’eliminazione dell’acqua in eccesso nei tessuti, combattono la cellulite e permettono di ritrovare gambe sottili e leggere.

Add Comment